“La bellezza di una donna si irradia da occhi e capelli”: una frase stereotipata che però riassume perfettamente molti dei miti e dei sogni di ogni donna. Chi non ha mai desiderato avere una chioma brillante? Nei periodi di maggiore stress, in presenza di una dieta poco equilibrata o durante l’estate e i cambi di stagione, i capelli ne risentono e perdono la loro naturale forza e bellezza. Quando non possiamo trovare da soli una soluzione, gli integratori per capelli ci aiutano a prenderci cura della nostra capigliatura.

fortikerCause dei capelli danneggiati: molto spesso il loro problema siamo noi
Le cause più frequenti dei capelli danneggiati e spenti sono da rintracciare nei nostri comportamenti o in vere e proprie carenze di alcuni elementi non adeguatamente prodotti o assimilati. Tra le cause endogene ricordiamo gli ormoni e la questione genetica. Da un punto di vista esogeno il capello è influenzato dalla nostra condizione psicofisica, dal periodo dell’anno in cui ci troviamo, dalla cura che abbiamo per i nostri capelli (trattamenti estetici, tinture, esposizione al troppo caldo, al troppo sole e al troppo freddo, utilizzo di prodotti per capelli troppo aggressivi e che danneggiano capello e cute) e dall’alimentazione.

Infatti, un’alimentazione sana ed equilibrata è alla base di un capello robusto e luminoso. Assumendo alimenti che contengono le stesse proprietà alla base della texture del capello, la qualità della capigliatura migliora ad occhio nudo.

Integratori per capelli: il sostegno dell’alimentazione
Quando un comportamento alimentare corretto fatica a combaciare con la nostra routine, possiamo trovare un valido aiuto negli integratori per capelli. Solitamente, un buon integratore per capelli assicura un apporto di vitamina A, che permette di ripristinare il normale equilibrio della cute, e di vitamine del gruppo B, che regolano le funzioni delle ghiandole sebacee; in particolar modo, è consigliato garantire al proprio organismo la giusta assunzione di biotina, importantissima per la sintesi della cheratina, componente base del capello.

Da non dimenticare sono le vitamine C ed E, responsabili del miglioramento della circolazione sanguigna e della lotta ai radicali liberi. Tra i minerali da assumere assolutamente ci sono il magnesio, il selenio e lo zinco. Questi elementi operano diverse azioni: sebo-regolazione, rinforzo, stimolazione del processo di cheratizzazione e di rimineralizzazione, rigenerazione, prevenzione contro la caduta dei capelli.

Alla ricerca di un integratore per capelli dalle molteplici funzioni e proprietà? Scegli Fortiker.IN di Skinius

Un valido integratore per capelli, che raggruppa al suo interno tutte queste proprietà ed è in grado di fortificare anche le unghie è Fortiker.IN di Skinius. Ricco di sali minerali, vitamine e oligoelementi, rende sempre più forti, brillanti e in salute i capelli. Anche le unghie ci ringrazieranno: assumendo selenio, silicio organico e zinco, saranno meno fragili e, forse, a prova di morsi.

skinius