Dal 26 al 28 ottobre Firenze ospita il 9° Congresso nazionale della Società Italiana della Contraccezione. Gli specialisti si confrontano e fanno il punto su opzioni e scelta in ambito contraccettivo.

Si apre domani, giovedì 26 ottobre, nel capoluogo toscano, la nona edizione del Congresso nazionale SIC-Società Italiana della Contraccezione. Fino a sabato 28 presso il Centro congressi di Piazza Adua, 1. L’appuntamento, riservato agli specialisti del settore, sarà l’occasione per confrontarsi su contraccezione, sessualità e salute della donna. Non mancheranno approfondimenti sulle diverse opzioni disponibili per la contraccezione ormonale nelle diverse fasi della vita della donna e sul counselling alle pazienti oltre a dibattiti sull’attualità e sul futuro della contraccezione. Un appuntamento annuale fondamentale di aggiornamento e confronto per i medici specialisti in ginecologia.

In apertura di questa tre giorni l’intervento del presidente della SIC, professor Antonio Cianci, per fare il punto su “Lo stato attuale della contraccezione in Italia”.

L’obiettivo della Società scientifica è quello di affinare le conoscenze sulla contraccezione degli italiani attraverso un linguaggio semplice e diretto perchè la cultura della contraccezione si radichi sempre più in Italia, alla luce dei più recenti studi e ricerche che ne evidenziano benefici e sicurezza.

Scarica Il programma

La Società Italiana della Contraccezione (SIC) è una associazione onlus interdisciplinare, apolitica, senza fini di lucro fondata il 16 luglio 2004 da medici e ricercatori. Il suo obiettivo è quello di favorire e diffondere lo sviluppo della ricerca e dell’informazione, nonché di promuovere l’aggiornamento e l’educazione permanente in tema di contraccezione. Attraverso attività scientifiche e culturali mirate, l’associazione ha tra i suoi principali interlocutori il contesto scientifico italiano, le Società scientifiche affini, le libere associazioni di pazienti, il mondo della ricerca e la produzione farmaceutica. Gli associati della SIC sono per lo più medici e ricercatori che operano nei settori della medicina e della contraccezione.
La SIC comprende anche il gruppo di lavoro SaBeD (Salute Benessere Donna) che ha lo specifico compito di promuovere la ricerca nel campo della contraccezione, della menopausa e della fertilità.

Firenze, 25 ottobre 2017