Sensibilizzare gli adulti all’importanza della prevenzione e della salute dei denti dei bambini sin dalla prima infanzia. È questo l’obiettivo del Dental Baby Day, la giornata nazionale di prevenzione odontoiatrica per i bambini organizzata il 22 aprile dalla Società Italiana di Odontoiatria Infantile (SIOI) con il patrocinio del Ministero della Salute.

Dental Baby Day

In occasione della importante iniziativa, che coinvolgerà contemporaneamente numerosi comuni in tutta Italia, mercoledì 22 alle ore 19.30 nella sede dell’Ordine dei Medici di Ragusa (Via Nicastro, 50), il dottor Luciano Susino, medico odontoiatra e socio SIOI, coinvolgerà genitori, insegnanti, medici e pediatri in un incontro di formazione e approfondimento sui temi della prevenzione odontoiatrica in età pediatrica.

Si parlerà di protocolli di prevenzione, di igiene orale, di utilizzo del dentifricio al fluoro, stili di vita e comportamenti alimentari corretti, della necessità di diagnosi e terapie precoci soprattutto per quanto riguarda la patologia delle carie, ma anche di anticipare la prima visita odontoiatrica al primo anno di vita.

L’iniziativa riveste una particolare importanza poiché, secondo l’Istat nel 2013 la percentuale di bambini fino a 14 anni che non è stata mai visitata dall’odontoiatra è pari al 33,3%. Non solo. I dati più recenti parlano di un peggioramento: molte famiglie, infatti, sono costrette a rinunciare alle cure odontoiatriche a causa della crisi economica. Ciò si traduce nell’aumento del rischio per la salute orale nei giovani di età compresa fra 18 e 25 anni. Da qui la necessità di una maggiore prevenzione sin dai primi anni di vita.