Quando si uniscono Philips, il 1° marchio di spazzolino sonico raccomandato dai dentisti e dagli igienisti di tutto il mondo e il dentifricio Biorepair, l’unico dentifricio con la formula brevettata a base di microRepair® ripara-smalto, nasce un concorso per tutti coloro che dedicano cura e attenzione alla propria igiene orale.

Biorepair_Gengive

Partecipare al concorso “Vinci subito Philips SONICARE!” è semplicissimo:
– basta acquistare uno dei prodotti della linea Biorepair aderenti al concorso ;
– conservare lo scontrino;
– collegarsi a biorepair.it/vincisonicare per registrarsi e verificare la vincita.

Fino al 1° Giugno 2015, ogni mese saranno messi in palio con modalità ISTANT WIN 200 Philips SONICARE , l’unico spazzolino elettrico dotato di tecnologia sonica brevettata per un’azione di pulizia fluido-dinamica. Gli oltre 30 mila movimenti al minuto delle setole, dall’alto verso il basso, creano un fluido schiumoso che scivola tra i denti e sotto il margine gengivale per una pulizia profonda e denti naturalmente più bianchi.

Biorepair_Whitening

Se non si è stati fortunati nel vincere uno dei 1.200 spazzolini elettrici Philips SONICARE, niente paura! Ogni partecipante, inserendo sul sito biorepair.it/vincisonicare i propri dati personali e i riferimenti contenuti nello scontrino, avrà la possibilità di partecipare all’eventuale estrazione finale di recupero dei premi non assegnati in precedenza.

Tutte le info, le modalità di partecipazione e il dettaglio dei premi, sono disponibili su biorepair.it/vincisonicare.

Biorepair è l’unico dentifricio a base di microRepair®, microcristalli di idrossiapatite biomimetica, in grado di riparare lo smalto, eliminare l’ipersensibilità di denti e prevenire la formazione di tartaro e carie.

Attenzione:

1 – Aderiscono al Concorso le confezioni da 75ml di: Biorepair Total Protective Repair, Fast Sensitive Repair, Whitening e Gengive Delicate.
2 – In totale 1.200 Spazzolini elettrici Philips Sonicare. Totale montepremi 63.936,00 euro (IVA esclusa). Estrazione finale entro il 15 luglio 2015.