Omron Electronic Components Europe ha presentato una nuova gamma di fotointerruttori per montaggio a filo, progettati espressamente per le applicazioni che richiedono l’installazione del sensore ad una certa distanza dal PCB principale dell’apparecchiatura. I nuovi modelli offrono una grande flessibilità di installazione e consentono di ridurre i costi di assemblaggio.

OMRONRivolti ad una gamma di apparecchiature che comprende macchine per ufficio, elettrodomestici, distributori automatici, videogiochi e apparati medici, i nuovi fotomicrosensori vengono forniti già saldati a un cavo di collegamento. Possono quindi essere connessi a un PCB posto a una certa distanza, e imbullonati direttamente sul telaio dell’apparecchiatura. Eliminando la necessità di realizzare un’apposita schedina PCB riservata al fotointerruttore, i nuovi dispositivi consentono di ridurre i costi e aumentare l’affidabilità del sistema, nonché semplificarne la manutenzione.

OMRONLa gamma presentata da Omron comprende dodici nuovi fotomicrosensori precablati. I dispositivi della serie EE-SX1088, per impieghi generali, sono dotati di una fessura verticale di 0,5mm per il rilevamento di oggetti che si muovono orizzontalmente. Sono disponibili anche versioni con fessura orizzontale (serie EE-SX1096) per rilevare oggetti che si muovono verticalmente, e versioni larghe con una apertura di 9,5mm (serie EE-SX1160). La serie EE-SX1161, infine, comprende i modelli in versione resistente alla polvere, con una distanza di rilevamento di 3,2mm.

Tutti i modelli sono disponibili in configurazione ‘dark-on’ e ‘dark-off’. I fotointerruttori dark-on commutano allo stato ‘on’ (chiuso) quando nella fessura non è presente alcun oggetto, mentre i dispositivi dark-off sono attivati dalla presenza di un oggetto. Tutti i dispositivi, inoltre, possono essere forniti con due diversi tipi di uscita: fototransistor oppure photo-IC.

Didascalia foto: La nuova gamma di fotomicrosensori precablati di Omron, progettati espressamente per le applicazioni che richiedono l’installazione del sensore ad una certa distanza dal PCB principale dell’apparecchiatura.

Omron Electronic Components Europe è leader nei relè elettromeccanici per circuiti stampati ed è fornitore primario di componenti quali microinterruttori, relè MOSFET, DIP switch, fotomicrosensori e connettori. La società vanta anche un importante portfolio di tecnologie innovative che comprendono sensori MEMS per applicazioni che vanno dal monitoraggio della pressione, di flusso e termico ai sensori di vibrazione e di tilt. OCB-EU offre un solido supporto ai propri clienti dell’Europa Orientale e Occidentale, Russia e CSI attraverso otto sedi regionali, una fitta rete di uffici locali e collaborazioni con distributori specializzati locali, regionali e globali. OCB-EU è una società di Omron Corporation, riconosciuta a livello mondiale come leader nella fornitura di componentistica e di apparecchiature elettriche ed elettroniche di alta qualità e tecnologicamente avanzate. 

Hoofddorp, Olanda, 11 gennaio 2016