Tisana

Dal 26 al 28 febbraio 2016, Tisana, l’unica fiera del benessere olistico e della medicina naturale della Svizzera italiana e punto di riferimento europeo per il benessere a 360 gradi, arriva al Palexpo Fevi di Locarno. Un nuovo importante mercato a cavallo tra Svizzera italiana e Svizzera tedesca per un esclusivo gruppo di selezionati rappresentanti del mondo della salute, della medicina naturale e complementare, delle discipline olistiche e della bellezza a 360 gradi

La splendida città di Locarno è pronta ad accogliere un mondo di salute, benessere, armonia, bellezza e vitalità grazie a Tisana (tisana.com). La Fiera del benessere olistico e della medicina naturale che da 18 anni incanta Lugano, arriva, infatti, anche sulle languide sponde del Lago Maggiore trasformando, dall’26 al 28 febbraio 2016, il Palexpo Fevi nel tempio del benessere olistico, della salute e della cura di sé.

tisana-locarnoUna nuova prestigiosa vetrina in una città che di per sé costituisce già un significativo mercato, composto da svizzeri di lingua italiana e tedesca e tedeschi, profondi e raffinati cultori della salute e del benessere che passano l’estate nel suo piacevole clima e che tutto l’anno qui si tuffano nella natura e nella cultura. Una città in cui si respira la “bella vita”, nell’accezione più alta del termine, proprio ciò che trasmette Tisana.

Circa cento gli stand che accoglieranno selezionati rappresentanti del benessere olistico divisi in 6 importanti aree espositive (Alimentazione, Armonia, Benessere, Casa e ambiente, Salute e medicina naturale e Scienze di confine) per dare ai visitatori la più ampia visione e tutte le novità del settore.
Tutti temi che avranno importanti momenti di approfondimento nel ricco programma di conferenze “Percorsi di consapevolezza” che vedranno susseguirsi sul palco i maggiori esperti del settore, tra cui medici omeopatici, fisioterapisti, naturopati, nutrizionisti, psicologi, psicoterapeuti, docenti universitari e insegnanti di yoga.

Benessere, salute, serenità e cibi buoni e giusti, dunque, per una fiera di nicchia che punta all’eccellenza in una città in cui tutto fa rima con bellezza.

Dal 26 al 28 febbraio 2016, Tisana, l’unica fiera del benessere olistico e della medicina naturale della Svizzera italiana e punto di riferimento europeo per il benessere a 360 gradi, arriva al Palexpo Fevi di Locarno. Un nuovo importante mercato a cavallo tra Svizzera italiana e Svizzera tedesca per un esclusivo gruppo di selezionati rappresentanti del mondo della salute, della medicina naturale e complementare, delle discipline olistiche e della bellezza a 360 gradi

La splendida città di Locarno è pronta ad accogliere un mondo di salute, benessere, armonia, bellezza e vitalità grazie a Tisana (tisana.com). La Fiera del benessere olistico e della medicina naturale che da 18 anni incanta Lugano, arriva, infatti, anche sulle languide sponde del Lago Maggiore trasformando, dall’26 al 28 febbraio 2016, il Palexpo Fevi nel tempio del benessere olistico, della salute e della cura di sé.

Una nuova prestigiosa vetrina in una città che di per sé costituisce già un significativo mercato, composto da svizzeri di lingua italiana e tedesca e tedeschi, profondi e raffinati cultori della salute e del benessere che passano l’estate nel suo piacevole clima e che tutto l’anno qui si tuffano nella natura e nella cultura. Una città in cui si respira la “bella vita”, nell’accezione più alta del termine, proprio ciò che trasmette Tisana.

Circa cento gli stand che accoglieranno selezionati rappresentanti del benessere olistico divisi in 6 importanti aree espositive (Alimentazione, Armonia, Benessere, Casa e ambiente, Salute e medicina naturale e Scienze di confine) per dare ai visitatori la più ampia visione e tutte le novità del settore.
Tutti temi che avranno importanti momenti di approfondimento nel ricco programma di conferenze “Percorsi di consapevolezza” che vedranno susseguirsi sul palco i maggiori esperti del settore, tra cui medici omeopatici, fisioterapisti, naturopati, nutrizionisti, psicologi, psicoterapeuti, docenti universitari e insegnanti di yoga.

Benessere, salute, serenità e cibi buoni e giusti, dunque, per una fiera di nicchia che punta all’eccellenza in una città in cui tutto fa rima con bellezza.